Filosofia

Da quando ho iniziato questo lavoro nel 2003 il settore delle costruzioni e dell’edilizia in genere è molto cambiato, sono venuti a mancare quei fondamenti sul quale si reggeva da quasi un secolo un settore che, nella sua complessità, non ha mai subito in modo concreto la così detta “industrializzazione”.

L’edilizia e l’immobiliare sono fra i settori più colpiti dalla crisi economica, una crisi che per ora, e credo ancora per molto tempo, non vede una via d'uscita sostanziale. Il mercato delle nuove costruzioni è ancora sostanzialmente fermo ma sopratutto abbiamo un patrimonio di immobili invenduti difficile da stimare ma sicuramente importante.

In questa situazione non ci siamo seduti ad attendere la “fine della tempesta”, se vuoi restare sul mercato devi reinventarti continuamente, cercare strade non ancora battute e a diversificare la tua offerta, e noi lo abbiamo fatto. Stimolati dalle incertezze che caratterizza questo momento abbiamo dato priorità alla ricerca di un servizio di qualità, puntando ai nuovi mercati della riqualificazione dei patrimoni immobiliari esistenti ed al risparmio energetico. Ci siamo concentrati sul fatto che ogni cliente ha bisogno di un servizio sempre diverso, cucito a misura secondo le singolari esigenze, consapevoli che la crisi non ha cambiato solo il mondo del lavoro ma in primo luogo ha cambiato l'approccio del cliente verso chi gli fornisce un servizio. Oggi il cliente è una persona molto attenta, seleziona i professionisti e gli artigiani sulla base non solo del prezzo ma prendendo in considerazione diversi fattori non per ultimo la qualità del servizio offerto.

Questa filosofia lavorativa, queste regole sono concetti non negoziabili per chi oggi collabora con noi, un approccio culturale verso il lavoro che deve avere alla base un'apertura mentale molto ampia verso il mondo e i suoi continui cambiamenti.

Nonostante tutte le problematiche legate alla crisi economica e ad una concorrenza sempre più agguerrita siamo riusciti a mantenere un trend di crescita positivo dal 2006 ad oggi, con un considerevole aumento delle commesse soprattutto dal 2011 al 2013, anni in cui la crisi immobiliare ha colpito durissimo, a dimostrazione che i problemi posso diventare un'importante risorsa per chi ha voglia di essere leader sul campo.

Una cosa che ho imparato in questi anni è che diventa fondamentale rovesciare il tavolo del gioco periodicamente e farlo con una certa frequenza, fare cose che sono totalmente prevedibili non ci darà niente, il fatto di poter rompere gli schemi è una cosa che totalmente essenziale.

Sulla base di questi concetti abbiamo voluto fortemente contornarci di persone altamente qualificate selezionate negli anni sulla base del merito e della ricerca dell'eccellenza, per questo abbiamo dedicato una sezione del nostro sito allo “speciale ristrutturazioni” dove il cliente può conoscere gli artigiani e fornitori nostri partner. Lo speciale ristrutturazioni nasce dal nostro desiderio di fornire al cliente un vero e proprio “dream team” al quale affidare qualsiasi tipo di lavoro, dalla piccola manutenzione alla ristrutturazione importante fino alla costruzione di una nuova casa. Sono persone che operano da anni nel settore e che condividono con noi gli stessi ideali, che mettono al centro del proprio lavoro il cliente con lo scopo di fornire un servizio altamente qualificato.  Un modo nuovo di lavorare, basato sulla trasparenza e la competenza, dove l'obbiettivo non è quello di fermarsi alla sola esecuzione di opere edili ma di condividere con il cliente un percorso di miglioramento degli standard qualitativi di vita.

E' arrivato il momento di fare le cose che diciamo.

 

Enrico Bertolini

Richiesta preventivo

Trovaci su Facebook